Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Si complica la vicenda della violenza in spiaggia fra San Vito e Ortona
58a22b6979ffd1dd4944ee482752efba.jpg
Il ventenne somalo resta in carcere ma, forse, non avrebbe violentato l'anziana
Guarda tutti i servizi

LANCIANO. L’annuncio, fatto tramite nota stampa dalla consigliera di minoranza Graziella Di Campli, dell’imminente presentazione di un nuovo gruppo dirigente di Forza Italia a Lanciano ha preso alla sprovvista alcuni membri del partito. Una decisione che, secondo alcuni, non è stata presa consultando tutti i membri del partito.

Non è tardata ad arrivare una nota da parte di Luciana Di Castelnuovo, che si definisce ormai ex coordinatrice di Forza Italia a Lanciano: “Apprendiamo dagli organi di informazione che nei giorni scorsi si sarebbe riunita la ‘nuova Forza Italia’ di Lanciano coordinata dalla signora Graziella Di Campli e che nelle prossime settimane sarà ufficialmente presentato il nuovo gruppo dirigente”. Prosegue la nota: “E’ evidente che noi, avendo avuto contezza di ciò solo dagli organi di stampa, ci sentiamo inevitabilmente chiamati fuori da questa ‘nuova Forza Italia’. Per rispetto e dovere di completezza nei confronti di tutti coloro che hanno fatto parte della…

Consiglio comunale ieri pomeriggio a Lanciano dove, fra i punti all’ordine del giorno, spiccava l'aumento di capitale della società Ecolan, quindi dell'ingresso nella società pubblica dei Comuni di Casalbordino, Pollutri e Unione dei Comuni del Sinello. 

Sulla questione ha preso la parola il consigliere comunale all’opposizione Gabriele Di Bucchianico, di Lanciano al centro che ha "scaldato“ gli animi e i toni della discussione portando l’attenzione dell’assise civica verso la questione del risparmio in bolletta che i cittadini avrebbero dovuto avere con l’arrivo della raccolta porta a porta.

Questa mattina comunicato stampa di Di Bucchianico che scrive, che  per anni si è sentito sentito dire da parte dell’amministrazione Pupillo che la raccolta differenziata e quindi il “porta a porta” avrebbe messo nelle condizioni il contribuente lancianese di avere notevoli risparmi nelle proprie tasche e quindi cifre consistenti in meno sulla bolletta della TARI, noi al contrario abbiamo…

LANCIANO. Lavorare insieme, collaborare con spirito costruttivo e lungimirante per centrare obiettivi importanti. Al centro di questo scambio di idee, progetti, metodi e buone prassi c'è l'educazione degli adulti con particolare riferimento ai genitori. Si tratta di un progetto europeo dal nome “Hybrid Stories” che il Consorzio SGS (Servizi Globali Socio Sanitari) sta portando avanti dallo scorso anno, un programma innovativo che guarda a una società migliore fatta di persone consapevoli e capaci. Da qui l'importanza di “educare i grandi”, i genitori appunto. La responsabile del progetto Anna Di Nucci, ha più volte varcato i confini nazionali insieme ad altri collaboratori per incontrare i partner europei, sono stati confronti costruttivi che hanno registrato un'attenzione concreta alle problematiche in discussione. La visita è stata ricambiata e per due giorni sono stati ospitati a Lanciano alcuni rappresentanti di associazioni ed università europei. Sono state giornate intense con…

“Basta alla violenza sulle donne”. I ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore De Titta-Fermi di Lanciano veicolano questo messaggio in modo chiaro ed inequivocabile portando in scena, alle ore 21.00 di venerdì 23 novembre p.v., al Ciak City di Lanciano lo spettacolo teatrale “Rossetto rosso”. 

Un’iniziativa, questa, promossa dall’Associazione culturale “La Luna di Seb” in collaborazione con l’IIS De Titta-Fermi di Lanciano, con il Patrocinio dell’Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Lanciano,  che si inserisce nell’ambito delle manifestazioni organizzate per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Da anni”, spiega Gioia Salvatore, Presidente dell’Associazione culturale “La luna di Seb”, “realizziamo, nelle scuole, iniziative tese a sensibilizzare ed educare i giovani al rispetto della persona. Condizione, questa, imprescindibile in qualsiasi relazione interpersonale o sociale”.

“Si tratta di un’emergenza educativa di cui gli adulti e la…

Si è riunito nei giorni scorsi in città il gruppo cittadino di Forza Italia che ha messo attorno ad un tavolo un numeroso gruppo di professionisti, imprenditori, rappresentanti di varie attività commerciali, della scuola, della sanità, al fine di garantire alla città e al territorio della Frentania una migliore e più funzionale organizzazione del partito che assicurerà, ha dichiarato il capo gruppo in consiglio comunale  Graziella di Campli, risposte sempre più concrete alle esigenze dei cittadini.

Da un confronto serrato ma costruttivo e' emersa la necessità di dare vita in un equilibrato connubio tra esperienza e innovazione, continua la Di Campli in una nota stampa,  ad un gruppo dirigente animato dalla passione di sempre e la determinazione a mettere insieme tutte le risorse per cercare di sovvertire  ad ogni livello istituzionale l’ attuale situazione politica.

Un incontro che ha avuto, conclude, anche lo scopo di  garantire, al partito del presidente Berlusconi, in vista…