Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
30 anni a Fabio di Lello per l'omicidio di Italo D'Elisa
download%2856%29.jpg
Per i legali l'uomo solo oggi si è reso conto di quello che ha fatto
Guarda tutti i servizi

Si è entrati già da questa mattina nel vivo della 56^ edizione della Fiera Nazionale dell'Agricoltura di Lanciano, tanti i visitatori che hanno passeggiato tra gli stand dei tre padiglioni di Lancianofiera e nell'ampia area esterna. Un'affluenza notevole che è piuttosto rara nella prima giornata, questo lascia ipotizzare che nel fine settimana saranno abbondantemente superate le presenze dello scorso anno. La Fiera leader del Consorzio Frentano, prende il via, sotto i migliori auspici. L'inaugurazione questa mattina è stata preceduta dal primo importante convegno in calendario, sul tema della salute e della sicurezza sul lavoro in agricoltura, al quale hanno preso parte anche gli assessori regionali Dino Pepe e Silvio Paolucci. Poi, sempre nella sala convegni, si è tenuta la cerimonia che ha ufficialmente aperto l'edizione 2017 della Rassegna Agricola che, dopo tanti anni, continua a essere un appuntamento qualificato e irrinunciabile per tutti gli operatori del settore e non solo. Un…

Sarà inaugurata oggi alle 11.00, a Lancianofiera, la 56^ edizione della Fiera Nazionale dell'Agricoltura. La cerimonia ufficiale sarà preceduta da un convegno importante che affronta un tema particolarmente sentito dagli operatori del settore. "Gli obiettivi strategici di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro in agricoltura del piano regionale di prevenzione 2014/2018", l'argomento dell'incontro che vedrà la partecipazione dell'Assessore regionale alle Politiche Agricole e di Sviluppo Dino Pepe e di Silvio Paolucci, Assessore alla Programmazione Sanitaria, Economica e di Bilancio.

A Lanciano doppio appuntamento: la mattina, per gli insegnanti e gli alunni delle Scuole Secondarie di 1 grado, proiezione del docu-film “Before the flood- Punto di non ritorno”, presso il cinema Maestoso; la sera ritrovo in Piazza Plebiscito alle 20.30 per festeggiare insieme l’Ora della Terra, con lo spegnimento delle luci degli edifici comunali di Lanciano.

Il 25 Marzo 2017 torna per la 10° edizione Earth Hour – l’Ora della Terra, la più grande mobilitazione globale dei cittadini e delle comunità di tutto il Pianeta per la lotta al cambiamento climatico, promossa dal WWF Internazionale. Le luci si spegneranno per un’ora dalle ore 20.30 alle 21.30, attraverso tutti i fusi orari, come un’immensa ola di buio dal Pacifico alle coste atlantiche. La partecipazione all’iniziativa si fonda sulla semplicità ma nello stesso tempo la significatività di un gesto: spegnere la luce di una casa, di un edificio, di un monumento, l’illuminazione di una strada o di una particolare area di una…

Per l'associazione Ali Lanciano e per il suo presidente Antonello di Campli Finore non ci sono dubbi: Ecolan continua a rimanere un "mistero". Ecco il testo integrale della nota stampa che riceviamo e pubblichiamo.

"Dopo aver letto la bozza del nuovo statuto della ECOLAN Spa, dopo le vicissitudini amministrative, emergono queste prime considerazioni:

cronologia: 20 ottobre 2015 affidamento; 3 novembre 2016 delibera annullata; 14 novembre 2016 ordinanza affidamento temporaneo; febbraio 2017 accolto ricorso per annullamento affidamento temporaneo; febbraio nuovo affidamento.

Si evidenzia un “pasticcio amministrativo” per l’assegnazione in house del servizio, praticamente durato un anno e poi mesi di calvario, aprendo le strade a ricorsi ed annullamenti di affidamento.

Si evidenzia come l’Amministrazione Comunale e la stessa società Ecolan Spa non abbiamo mai avuto le idee chiare sulla costituzione della società, il relativo controllo e l’affidamento, cambiando spesso…

UallòUallà ,Zona Ventidue,L'Altritalia Lanciano ,I soliti Ignoti Cinema, Libreria MU,Libreria Barbati, Libreria D'Ovidio, Auser, Lanciano Bottega dal Viaggiatore Errante, ANPI, I colori dell'Iride insieme per “Resistere”.

Presentato questa mattina a Lanciano la seconda edizione del mese delle resistenza che quest’anno avrà un tema bene preciso, la donna l’emblema della “doppia” resistenza per natura. Perché essere donne significa resistere. Presenti stamattina Gianna di Donato per l’”Altritalia”, Francesco Di Nardo per “I soliti Ignoti” Stefano Ammirati e Daniele Moretti per “uallòuallà”

Associazioni, realtà collettive e singoli cittadini impegnati nel sociale che si sono riunite allo scopo di riattualizzare la storia della lotta partigiana in chiave moderna.
Nell’edizione 2016 fu affrontato il tema della resistenza in generale costruendo un filo conduttore che permettesse di analizzare analogie e differenze delle resistenze di ieri e di oggi.
Dall’Italia del ‘45 al Kurdistan…