Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Ortona: identificati e denunciati gli autori degli “scippi” in centro: sono due minorenni.
download_%281%29%2826%29.jpg
Le immagini delle loro scorribande anche su Facebook
Guarda tutti i servizi

L'ex generale del Corpo Forestale dello Stato Guido Conti si è suicidato oggi nelle campagne di Pacentro, L’Aquila, con un colpo di pistola. Conti, che  aveva 58 anni, era in pensione da poche settimane. Il suo nome era salito alla ribalta della cronaca nazionale perchè legato all'inchiesta sulla mega discarica dei veleni di Bussi e con il successivo processo che ha poi condannato ex dirigenti della Montedison per reati ambientali. Il primo novembre si era congedato dall’Arma per assumere un incarico nella gestione della sicurezza della multinazionale francese del petrolio Total.

I familiari aveva denunciato la scomparsa dalla sua abitazione di Sulmona già dalle prime ore del pomeriggio. In tarda serata la scoperta del corpo senza vita in auto.

 

?Pasquale Colamartino, direttore? del Servizio trasfusionale territoriale della Asl Lanciano Vasto Chieti, è stato nominato dal Ministro della Salute componente del Comitato direttivo del Centro nazionale sangue. L'incarico ha durata di cinque anni.

Il provvedimento fa seguito alla designazione effettuata dalla Conferenza Stato-Regioni qualche mese fa, che aveva espresso i nominativi da inserire nel boarddel Centro indicandoli nei tre responsabili delle strutture di coordinamento interregionale, provenienti da Abruzzo, Liguria e Toscana.

Il Comitato ha compiti di indirizzo, coordinamento e promozione delle attività trasfusionali sul territorio nazionale ed è composto dal presidente dell'Istituto superiore di sanità, da un direttore nominato dal Ministro della salute, da tre responsabili delle strutture di coordinamento intraregionale e interregionale designati dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano, con…

Il comune di Lanciano rende nota con che partiranno a breve i lavori di riqualificazione del tetto del Palamasciangelo, che in questi giorni ha subito la cronica infiltrazione d'acqua creando notevoli disagi alle società sportive e agli utenti che abitualmente la utilizzano. Le avverse condizioni meteo degli ultimi giorni hanno di fatto impedito l’avvio del cantiere nel quartiere Santa Rita, previsto proprio per questa settimana, rendendo ancora più problematica la situazione delle infiltrazioni d'acqua.

Certamente si tratta di un problema non improvviso e noto, fanno sapere dall'assessorato ai lavori pubblici, ma l'intervento che risolverà definitivamente la questione dell’impianto sportivo del quartiere Santa Rita è previsto e prossimo all'avvio dei lavori grazie a un investimento di 100mila euro.

Il contratto di appalto, aggiudicato alla ditta Des Services srl di San Salvo, è stato firmato ma la consegna dei lavori, prevista per questa settimana, è slittata a causa del…

Il Miur ha assegnato alla Regione Abruzzo 49 milioni e 500mila euro per l'adeguamento e il miglioramento sismico delle scuole regionali. Lo ha comunicato il presidente della Giunta, Luciano D'Alfonso, nel corso dell'incontro che si è tenuto oggi nella sala Tinozzi della Provincia di Pescara alla presenza di sindaci e dirigenti scolastici pescaresi. L'iniziativa è stata l'occasione per raccogliere le istanze del mondo della scuola, in tema di sicurezza, nonché quella di ascoltare la posizione degli amministratori comunali. "Le risorse economiche ci sono, questa è una prima parte, ora i dirigenti scolastici e i sindaci devono redigere un dossier dettagliato e reale attraverso il quale programmare gli interventi progettuali mirati ad adeguare e a migliorare sismicamente il nostro patrimonio edilizio scolastico - ha detto il presidente Luciano D'Alfonso -. Siamo nelle condizioni di chiedere più risorse a favore dell'Abruzzo. Ovviamente non abbiamo la bacchetta magica, ma dobbiamo essere…

Nuova inaugurazione per il Gruppo Lube, a Lanciano in provincia aprirà un nuovo Lube Store. L’evento della durata di quattro giorni, da giovedì 16 novembre fino a domenica 19 novembre, riserverà tante promozioni dedicate a tutti i partecipanti.

Lo Store, gestita dalla kitchen Art, esporrà su una superficie di 300mq una selezione di 12 cucine delle collezioni Cucine LUBE e CREO Kitchens. All’interno del punto vendita sarà possibile spaziare da composizioni eleganti e innovative come Clover, il nuovo modello firmato Cucine LUBE, fino alle soluzioni originali e anticonformiste come Kyra di CREO Kitchens. Un team composto da 3 addetti alla vendita seguirà il cliente nel momento della scelta offrendo servizi come: progettazione, rilievo misure e assistenza post vendita.

Non sembra fermarsi quindi la straordinaria crescita del Gruppo Lube che ottenuto nel 2017 il primato nel mercato nazionale per numero di cucine prodotte e per fatturato.

STORE LUBE LANCIANO

Uscita A14 Lanciano-