Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Il mercato scoperto si sposta in via del mare e lancia una raccolta firme
mercato_stand.jpg
Con l’hashtag #IoSonoMercatoScoperto e una raccolta firme gli organizzatori chiedono di tornare in via Monte Maiella
Guarda tutti i servizi

LANCIANO. Il nuovo parco di Lanciano, intitolato alla memoria del vice sindaco Pino Valente, inizia a prendere forma e concretezza: è stato deliberato in giunta al Comune di Lanciano il progetto che promette di trasformare l’area dell’ex ippodromo Villa delle Rose. Il costo dell’opera è di un milione di euro, finanziamenti che arriveranno dal Masterplan della Regione Abruzzo: il progetto inziale è stato rivisto in alcuni punti ma non cambia nella sostanza, ed è stato redatto dagli architetti Aldo Carosella ed Alessandro Sciarretta assieme al geometra Lucio Gallucci.

Tanti i cambiamenti per un’area che sarà di 42.000 metri quadrati: l’attuale campo in erba sintetica verrà eliminato, al suo posto sorgerà una grande piazza in erba che, secondo le intenzioni del Comune, sarà dedicata ad eventi di vario genere anche con la possibilità di installare il palco modulabile acquistato diversi mesi fa dal Comune. Gli spalti, anch’essi ricostruiti di recente, si amplieranno con ulteriori tre…

 

A 75 anni dalla Battaglia di Orsogna (Chieti), che rappresenta uno dei momenti più significativi dell'impegno militare neozelandese in Italia durante la Seconda guerra mondiale, una delegazione di Maori della Nuova Zelanda visiterà domani, sabato 29 settembre 2018, i luoghi dove si svolsero gli scontri con l'esercito tedesco. La delegazione sarà guidata da sir Wira Gardiner, già tenente colonnello dell'esercito neozelandese, autore del libro "I fuochi dell'inferno.

La storia del Battaglione Maori". Proprio a Orsogna fu impegnato il 28° Battaglione Maori. Ad accogliere la delegazione sarà il sindaco di Orsogna, Fabrizio Montepara, alle ore 18 presso il Teatro comunale "Camillo De Nardis". Dopo il saluto di benvenuto interverrà sir Gardiner. Gli alunni del locale Istituto Comprensivo eseguiranno canti e brani musicali. Gran finale con i ragazzi Maori che eseguiranno l'Haka, la loro danza tradizionale conosciuta in tutto il mondo.

 

Era ricercato ma la polizia, che evidentemente era già sulle sue tracce questa mattina non aveva fatto trapelare nulla circa il suo imminente arresto. Si tratta di Alexandru Bogdan Colteanu 26 anni anche lui di origini rumene. Non era nell'auto fermata e che ha permesso l'arresto dei tre suio connazionali. Sarebbe lui il capo della banda che il 23 settembre ha massacrato e derubato i coniugi Martelli.

Si attende l'ufficializzazione della notizia

+++seguono aggiornamenti

LANCIANO. Quattro giorni: è la durata delle indagini che hanno portato allo stato di fermo di Costantin Aurel Turlica, 22 anni; Cosmin Ion Turlica, 20 anni e Aurel Ruset, 25 anni. I tre accusati, quindi, erano monitorati dai carabinieri da diversi giorni, che nutrivano doversi sospetti nei loro confronti. La svolta c’è stata nel momento in cui è avvenuto l’incidente che ha portato all’arresto di due persone. L’altro arresto, invece, c’è stato intorno alle 17:30 del 26 settembre in corso Roma ed è durato circa otto ore: il tempo necessario alla polizia scientifica di Ancona per effettuare tutti i rilievi necessari per le indagini.

Nell’abitazione, in cui vivevano due accusati, sono stati analizzati diversi indumenti, probabilmente utilizzati durante la rapina ai danni dei coniugi Martelli, su cui sono state trovate delle tracce di sangue. Gli inquirenti, in attesa dei risultati, sospettano che possa trattarsi del sangue dei Martelli. Altro dato importante è che non si tratta di una…

Si è spento ieri all'età di 74 anni Domenico Di Martino conosciuto in città per il suo infaticabile impegno come assessore ai servizi sociali negli anni 90. Protagonsta della vita politica di quegli anni era anche segretario del partito Repubblicano cittadino. Imprenditore di successo e amante dello sport si dedicò con passione alla crescita sportiva di tanti giovani all'interno della Spal calcio.

Alla moglie Teresa, alle figlie Adelia e Alessia e al figlio Alessandro, che dal papà ha ereditato la passione politica, le  condoglionze di tutta la nostra redazione.

I funerali oggi pomeriggio, 27 settembre, alle ore 16 nella Chiesa di San Pietro.