Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Rapina con il "botto" a Castel Frentano.
Screenshot_2017-04-29_09.30.17.png
Il colpo è stato messo a segno nella filiale della Carichieti
Guarda tutti i servizi
        La veglia di preghiera dei giorni scorsi

Si sono svolti oggi i funerali di Letizia Pimiterra quarantasettenne uccisa dal marito Francesco Marfisi insieme all’amica Laura Pezzella nel pomeriggio di giovedì santo.

Nella mattinata di oggi, nella Basilica di San Giuseppe, alla presenza delle autorità e di numerosi cittadini si sono svolte le esequie. Letizia lascia tre figli, una di questi incinta di pochi mesi e ferita dal padre omicida nel tentativo di bloccarlo nelle concitazione del delitto.

Un duplice femminicidio che ha sconvolto la tranquillità della città di Ortona e dei suoi abitanti i quali ancora attoniti continuano ad interrogarsi sui motivi che hanno spinto il reo confesso Francesco Marfisi a macchiarsi di un crimine così grave.

La nipote di Letizia poco prima della fine della cerimonia in Chiesa, in una lettera, ha chiesto “silenzio solo silenzio” su quanto accaduto poiché, oltre ad aver sconvolto i familiari e l’intera città, sta diventando oggetto…

 

Il programma europeo “Frutta nelle scuole”, il progetto frutta, è una iniziativa introdotto dal regolamento (CE) n.1234 del Consiglio del 22 ottobre 2007 ed è finalizzato ad aumentare il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini e ad attuare iniziative che supportino più corrette abitudini alimentari e una nutrizione maggiormente equilibrata, nella fase in cui si formano le loro abitudini alimentari. Nella scelta dei prodotti frutticoli si privilegeranno prodotti di qualità certificati (D.O.P., I.G.P., Biologici) e/o prodotti ottenuti con metodi di produzione integrata certificata e dovranno comprovare la loro origine di prodotto comunitario al 100%. Almeno questo è quanto si apprende sul sito del MInistero delle Politiche agricole e forestali.

Fra gli obiettivi del programma quello principale è di incentivare il consumo di frutta e verdura tra i bambini compresi tra i sei e gli undici anni di età e così giornalmente e secondo un calendario ben definito nelle scuole, ad…

Sabato 22 aprile 2017, nell'ambito delle iniziative di promozione della tappa abruzzese del Giro d'Italia organizzate dal Comune di Fossacesia, presso la Scuola Media si terrà un incontro con gli studenti sulla vita del campione di ciclismo Alessandro Fantini. Parteciperanno il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio, il Vice Sindaco Paolo Sisti, il Dirigente Scolastico Silvino D'Ercole, Antonio Cimini e Mariano Fantini dell'Associazione Ciclistica Alessandro Fantini.

La tappa abruzzese del Giro d'Italia transiterà sul lungomare di Fossacesia Marina.

Milano, 20 aprile 2017 – Openjobmetis, la prima e unica Agenzia per il Lavoro quotata oggi in Borsa Italiana, è alla ricerca di oltre 500 persone per diverse mansioni nel settore agroalimentare in Emilia Romagna, Veneto, Abruzzo, Puglia e Sicilia.

Per la provincia di Parma Openjobmetis cerca oltre 150 persone che verranno formate e impiegate nelle aziende locali di trasformazione dei pomodori. I candidati frequenteranno un corso - gratuito - di carrellista uso radiofrequenza della durata di 80 ore al termine del quale, superato l’esame, otterranno l’attestato che permetterà loro di essere assunti in qualsiasi azienda che richiede tale competenza.

I primi corsi inizieranno a maggio, mentre l’inizio dell’impiego è previsto per la fine di luglio. È richiesto, come titolo minimo di studio, la licenza media inferiore, oltre alla disponibilità a lavorare su turni e nei giorni festivi. È gradita esperienza in qualità di carrellista/magazziniere.

È possibile candidarsi fino a metà…

Entro il 2019 niente più cantieri, fine di tutti i lavori all’ospedale di Lanciano e posa della prima pietra del nuovo. Questo il programma reso nota in una nota stampa della ASL delineato questa mattina dall’assessore regionale alla Programmazione sanitaria, SIlvio Paolucci,   giunto al “Renzetti” per una verifica sull’andamento delle realizzazioni in corso, accompagnato dai direttori generale e sanitario della Asl, Pasquale Flacco e Vincenzo Orsatti, dal direttore del settore Investimenti e patrimonio, Filippo Manci, e dal presidente del Consiglio comunale, Leo Marongiu.

Nel corso della visita sono state fissate una serie di scadenze, a partire dal completamento dell’ex Geriatria, che diventa snodo interno importante, perché destinato temporaneamente ad accogliere le attività delle unità operative che necessitano di un restyling e quindi devono traslocare per un po’. Così entro giugno l’opera sarà riconsegnata e pronta a ospitare la Chirurgia, lasciando libero il reparto per…