Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Atessa: arrestato il finto avvocato delle truffe agli anziani
Screenshot_2017-06-27_18.20.13.png
Ha prima truffato una anziana signora ad Archi, la quale disperata per la sorte del proprio figlio, ha consegnato soldi e gioielli.
Guarda tutti i servizi

Fossacesia ottiene per il sedicesimo anno consecutivo la Bandiera Blù, il riconoscimento che si assegna in base criteri di qualità relativi a parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto e tenendo soprattutto  in considerazione  la pulizia delle spiagge e gli approdi turistici. (leggi qui)

Le foto che vi mostriamo sono riferite a quella che è la situazione nella spiaggia sotto la stazione e qualcosa sinceramente non torna.  Ad oggi 16 giugno 2017 con temperature altissime e con le spiagge già piene di persone lo spettacolo che ci si trova innanzi è desolante. Spazzatura ovunque, perfino pneumatici, docce pubbliche ancora a secco e stabilimenti, alcuni, ancora in fase di completamento. Le concessioni sono state date solo la settimana scorsa e per gli operatori stagionali è stata una vera e propria corsa contro il tempo per allestire il tutto.

Per quanto riguarda invece i parcheggi a pagamento li la puntualità è stata svizzera e come ogni anno i parchimetri hanno…

Essere genitori non è facile, né semplice e come spesso si sente dire proprio da chi ha questa responsabilità, si tratta del“ compito più difficile del mondo”. Ed è sicuramente il più complesso e delicato. Da qui l'importanza di progetti che puntano a migliorare la preparazione dei genitori e ad assisterli nella loro attività educativa. “Iniziative di supporto alla genitorialità”: si traduce cosi quello che vede la partecipazione di alcuni Paesi partner (Spagna, Turchia, Italia e Polonia) e il Consorzio SGS (Servizi Globali Sociosanitari) al “Parenting Support Initiatives”.

La durata del progetto è di 2 anni. Sono state selezionate le organizzazioni dei Paesi che partecipano al programma Erasmus +: le organizzazioni pubbliche e private attive nel campo dell'educazione degli adulti, le associazioni, le fondazioni, le istituzioni culturali e le autorità locali. La cooperazione si estende alle ONG, alle organizzazioni civili, alle istituzioni, comprese le autorità locali e regionali…

Pescara, 15 giu. E' lungo 85 metri e largo 28 il ponte Flaiano di Pescara inaugurato, questa mattina, dal presidente della Giunta regionale, Luciano D'Alfonso, dal ministro per le Infrastrutture, Graziano Delrio, dal presidente dell'ANAS, Gianni Armani, e dal sindaco di Pescara, Marco Alessandrini. Si tratta di un'opera, realizzata in due anni e costata circa 13 milioni 100mila euro, che contribuirà a fluidificare il traffico veicolare tra le due sponde del fiume Pescara in una zona centrale e strategica per l'accesso all'asse attrezzato. Finanziato da Regione (4 milioni di fondi Por-Fesr più una seconda tranche da 3 milioni 600mila euro) e Anas (5 milioni di euro), il ponte è stato realizzato da un raggruppamento temporaneo di imprese. 

"Il ponte Flaiano - ha sottolineato D'Alfonso - è un'opera utile poichè l'asse viario di collegamento tra Pescara e Chieti non era nato per rimanere un braccio con una mano senza dita. Fortunatamente, grazie a questo intervento, - ha spiegato -…

Il Comune di Lanciano ha avviato la campagna “Bambini al Sicuro in auto” per l'informazione e la sensibilizzazione della cittadinanza al corretto utilizzo dei sistemi di ritenuta per bambini in auto.

L'Amministrazione Pupillo ha indicato tra gli obiettivi che la Polizia Municipale di Lanciano dovrà conseguire per l'anno 2017 la verifica costante del corretto utilizzo dei seggiolini, adattatori e cinture di sicurezza in auto, con particolare riguardo alla sicurezza dei cittadini più piccoli. Tra i soggetti che il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti definisce utenti deboli della strada e quindi meritevoli di una tutela particolare dai pericoli derivanti dalla circolazione sulle strade ci sono proprio i bambini, oltre ai pedoni, ai diversamente abili e ai ciclisti.

“Vogliamo dare un segnale forte su questo tema, con incontri informativi e controlli mirati per la sicurezza dei nostri concittadini più piccoli. Vogliamo sensibilizzare tutti, in particolare i genitori, sui…

E’ morta questa mattina in ospedale a Pescara Aurora Belardo, la 23enne originaria Palombaro che sabato notte è rimasta coinvolta nell’incidente sulla fondovalle Sangro insieme ad una amica.

Nonostante fosse stata sottoposta a un complicato  intervento chirurgico per cercare di arginare le gravi ferite ed le emorragie interne riportate nel violento impatto si è spenta questa mattina intorno alle 11.

L’ambulanza a sirene spiegate nel cuore della notte aveva lasciato intendere che si trattasse di una situazione disperata per la giovane che viaggiava in auto insieme all’amica, M.D.U., 22 anni di Casoli anche lei ricoverata in ospedale.

La loro auto di una Smart diretta a Vasto aveva appena imboccato la superstrada, dallo svincolo Piane d’Archi-Casoli e poco dopo lo scontro con l’auto del neopatentato N.C., di Casoli, che ora è indagato per omicidio colposo.

  • Pagina 6