Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
TUA: un’azienda in “ASSORDANTE SILENZIO”
jpg.jpeg
Il segreteria Regionale Abruzzo Giuseppe Lupo Ugl, autoferrotranvieri: " Non se ne viene fuori, ogni protesta ignorata"
Guarda tutti i servizi

Taste of Lanciano propone per il 5 luglio dalle 20.30 presso il centro di Lanciano, la seconda serata di "cena sotto le stelle" nell’ambito de “I Giovedì dello Shopping e del Gusto”, organizzati dal Comune di Lanciano, per animare le serate estive del centro città con shopping, musica e buon cibo; si tratta di 5 appuntamenti con la “Costellazione del gusto” nel cuore di Lanciano con un’unica tavolata ideale che unisce il centro storico e il centro città; 15 ristoranti collocheranno i tavoli all’aperto e proporranno altrettanti menù al prezzo di 15€ o 20€.

Il tema della serata del 5 luglio sarà "The Woman in Red";  l'organizzazione invita infatti tutti i partecipanti a tirare fuori dagli armadi le spalline anni '80 e ad uscire per la serata con le acconciature cotonate, tanto in voga all'epoca, e gli outfit completamente rossi, prendendo ispirazione dall'omonimo film del 1984 con la colonna sonora meravigliosa di Stevie Wonder.

Ma la serata non finisce qui: in Piazza Plebiscito…

E' un problema che si ripropone con l'arrivo della bella stagione. Sono diversi i Comuni che già da alcuni giorni stanno facendo i conti con le interruzioni e le sospensioni della fornitura idrica. Una situazione di reale disagio soprattutto per le località di mare, affollate da turisti e villeggianti. La Sasi si sta adoperando con un serrato lavoro sul territorio per cercare quanto meno di ridurre le difficoltà, alcune purtroppo sono inevitabili. “Con l'aumento considerevole dei consumi rispetto ai mesi scorsi, non si riesce a ricaricare il serbatoio che fornisce l'acqua ad alcuni Comuni quali Furci, Gissi e San Buono e a una frazione di Cupello, anche altri serbatoi fanno fatica a recuperare l'acqua necessaria. Da qualche giorno cominciano a subire una situazione di disagio pure alcune zone alte di Vasto – sottolinea il presidente della Sasi Gianfranco Basterebbe – e proprio per evitare problemi maggiori si sta erogando in maniera adeguata, tenendo bene in considerazione i bisogni e…

Era stato investito a lasciato agonizzante sul ciglio di una strada, dov’è rimasto finché non è stato notato da una pattuglia dei Carabinieri Forestali che hanno allertato i veterinari della Asl Lanciano Vasto Chieti. E’ finita bene per un capriolo trovato gravemente ferito anche se ancora reattivo, in territorio di Guardiagrele, sulla Statale 81, nei pressi dello svincolo per Casoli.

I soccorsi sono scattati immediatamente, con l’arrivo sul posto dei medici del Servizio Sanità Animale, diretto da Giovanni Di Paolo, che lo hanno prelevato e ricoverato presso la struttura di Bucchianico, dove sono stati riscontrati diversi traumi, il più importante a carico della testa.

L’esemplare, un maschio di circa tre anni, è stato poi sottoposto alle cure del caso e dopo qualche giorno ha cominciato a recuperare la posizione eretta e a riavvicinarsi anche al cibo. Dopo una degenza durata nove giorni, il capriolo è stato reimmesso nel suo habitat naturale, nel territorio della provincia di…

E' stato il Lanciano 1920, del presidente Fabio De Vincentiis, ad aggiudicarsi, oggi, “l'affidamento in concessione dell'uso e gestione” del campo di calcio 'Massimo Gargarella' a Treglio. L'impianto sportivo, di proprietà comunale, si trova in località San Giorgio ed è costituito da un campo di calcio in terra, spogliatoi e altri servizi. Stando alla delibera del Consiglio comunale di Treglio numero 17 del 12 marzo 2018 e all'avviso pubblico cui la società sportiva rossonera ha risposto, la società aggiudicataria “è tenuta a realizzare i lavori, le opere e comunque tutti gli interventi necessari” a rendere la struttura a norma e idonea all'uso a cui è destinata. Il Lanciano dovrà dunque  procedere all'adeguamento e all'installazione degli impianti tecnologici, quali quello elettrico o dell'acqua o antincendio; dovrà garantire l'apertura, la chiusura e la pulizia dell'impianto sportivo; curarsi della sicurezza e del Pronto soccorso durante le manifestazioni;  effettuare le riparazioni…

Il Comune di Castel Frentano con deliberazione di G.C. n. 39 del 19.04.2018 ha approvato l’iniziativa progettuale denominata “Case ad un euro”, sulla scia di altre iniziative similari nate in Italia in questi anni, allo scopo di recuperare e valorizzare gli immobili siti nel centro storico, al fine sia di recuperare gli stessi e sia di arginare il fenomeno dello spopolamento che si sta registrando.

L’iniziativa vuole consentire a coloro che vi aderiscono, di contribuire, ciascuno per la parte che gli spetta, al raggiungimento di un interesse pubblico primario che è appunto il recupero del tessuto urbanistico - edilizio del nostro centro storico e la sua rivitalizzazione abitativa, commerciale, artigianale. Si comunica alla cittadinanza, pertanto, che è intendimento dell'Amministrazione Comunale acquisire la disponibilità alla cessione gratuita da parte dei cittadini proprietari di immobili ubicati nel centro storico di Castel Frentano per il successivo e possibile recupero ed…

  • Pagina 6