Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Rapina: individuati i volti dei rapinatori, si pensa ad una banda che ha già colpito 6 volte
397606_312169485568899_386042171_n%281%29.jpg
Dopo il ritrovamento dell'auto ora i volti dei banditi. Il pestaggio per 2000 euro prelevati alla UBI banca di Lanciano (Video)
Guarda tutti i servizi

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Chieti lo hanno seguito per diverse ore prima di fermarlo a Montesilvano (PE) con il sospetto che trasportasse dello stupefacente. Gli uomini dell’Arma, da alcuni giorni, avevano avuto notizia della presenza di uno spacciatore che a bordo di un potente scooter si spostava tra Francavilla al Mare(CH), Chieti, Pescara e Montesilvano (PE) con a bordo della cocaina. Nel tardo pomeriggio di ieri, nell’ambito di uno specifico servizio contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, i militari del Nucleo Investigativo di Chieti hanno notato un uomo a bordo di un Suzuki Burgman che, a Francavilla al Mare, dopo aver effettuato una improvvisa inversione di marcia, si era allontanato a forte velocità su viale Alcione dirigendosi verso Pescara. Da quel momento è iniziato un lungo pedinamento protrattosi per diverse ore durante il quale i Carabinieri, con la massima prudenza e senza mai mettere a rischio l’incolumità degli altri automobilisti, hanno seguito…

Miss Lanciano 2018 e la discoteca in piazza, fino ai fuochi d’artificio delle 4 del mattino, accedono la “Nottata” di Lanciano, da molti considerata la Notte Bianca più antica della storia.

Una Nottata ‘rivisitata’ tanto che Danilo Daita, ideatore dell’evento, l’ha chiamata “Nuttate 3.0 - Evolution” e che promette di diventare uno degli appuntamenti di punta del Settembre lancianese.

Si inizia alle 21.30 con Miss Lanciano 2018 , sfilata di moda con i negozianti di Lanciano che vedrà sfilare bambini, ragazzi e modelle con la partecipazione, in veste di madrina, della bellissima Mercedesz Henger. Tra una sfilata e l’altra saliranno sul palcoscenico giovani talenti musicali dei principali programmi televisivi di Rai e Mediaset. Dopo l’incoronazione di “Miss Lanciano 2018”, ci sarà l’esibizione di numerosi ospiti, tra i quali Ray Sugar Sandro, Gabriele Sbattella (in arte L’Uomo Gatto) e Axx Donnel, leader dei Traks interpreti del famosissimo brano “The long train running”. A…

  “A sei anni di attività formativa i numeri confermano che l’ITS meccanica è il canale formativo dopo il diploma più collegato con il mondo del lavoro”. Con una punta di orgoglio, il Presidente della Fondazione ITS Sistema Meccanica di Lanciano (Ch) Gilberto Candeloro presenta i dati in occasione dell’incontro svoltosi a Lanciano nella sede dell’ITS, nella prestigiosa cornice di Palazzo degli Studi a Lanciano, alla presenza di  Mario Pupillo, sindaco di Lancianoe di rappresentanti di aziende del settore del territorio, tra cui Ing. Alessandro Donatelli (Honda Moto), Simone Di Maio (CTgroup) e Giuseppe Martini (Sangro Meccanica) e di giovani diplomati e studenti dell’ITS.

I dati presentati certificano come questo ITS di Lanciano sia tra i migliori in Italia nelle graduatorie emesse dal MIUR sia per la qualità della formazione e sia per il livello di occupazione raggiunto dopo il diploma. In piena quarta rivoluzione industriale, il semplice diploma di scuola superiore non…

“Predicare bene e razzolare male”, è una pratica sempre più diffusa nel nostro Paese e nella nostra città. E' questa l'eprtura del comunicato stampa iviato in redazione da Paolo Bomba, capogruppo in consiglio comunale di Nuova Lanciano e condiviso da  Angelo Palmieri e Gabriele Di Bucchianico.

L'attuale maggioranza, scrive Bomba, alla luce di una serie di atteggiamenti, scelte e decisioni, sembra proprio fare tesoro di questa cattiva abitudine. Belle parole e pochi fatti, il comune denominatore di questa amministrazione. L'ultimo esempio di arroganza, di non condivisione, si è verificato proprio qualche giorno fa, in occasione del voto in Consiglio Comunale (lo scorso 7 settembre)per il gemellaggio Lanciano-Laterza. Noi ci siamo astenuti e non perché non condividiamo questa decisione. Siamo convinti, continua,  che il gemellaggio rappresenti un legame importante e significativo che deve favorire e promuovere la collaborazione tra comunità diverse, favorendo il processo di…

Dai Ricordi di Guerra di Pier Andrea Brasile pubblicati sul web da Francesca Romana Brasile, vogliamo riproporvi il racconto di quelle che furono le feste settembrine all'indomani dell'8 settembre. Giorni di speranze che svanivano e che srabbero sfociate poi nella rivolta del 6 ottobre.

"Il 15 settembre, mentre Lanciano celebrava le sue feste patronali e per il Corso trento e Trieste sfilavano le contadine con i canestri in testa che recavano il “don” alla Madonna, si videro arrivare le prime pattuglie tedesche, armate fino ai denti, o meglio al cinturone, sul quale spiaccavano due bombe a mano col manico di legno.
I Lancianesi seguitarono ad interessarsi della festa, concorsero numerosi all’asta dei donativi costituiti da specialità gastronomiche e dolci ed ascoltarono in piazza i pezzi di musica suonati dalla banda. Pareva che la guerra non li riguardasse più e che i tedeschi fossero forestieri di passaggio che si erano fermati anche essi a vedere la festa. 
Dopo qualche giorno…

  • Pagina 7