Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
TUA: un’azienda in “ASSORDANTE SILENZIO”
jpg.jpeg
Il segreteria Regionale Abruzzo Giuseppe Lupo Ugl, autoferrotranvieri: " Non se ne viene fuori, ogni protesta ignorata"
Guarda tutti i servizi

Le attività e gli interventi di ricerca dispersi con le unità cinofile sono per l'Abruzzo e l'Italia un ricordo recente. Diverse le vite salvate negli ultimi tragici awenimenti che ci hanno toccato recentemente come Regione. I protagonisti principali gli eroi pelosi a 4 zampe che indomiti e coraggiosi senza paura vengono impegnati insieme ai loro conduttori umani nelle emergenze legate alle calamità e alle disgrazie. L'evento che si terrà presso la Riserva Naturale Regionale "Lecceta di Torino di Sangro" DOMENICA 1 LUGLIO, dalle 9.30 in poi e rientra nelle attività estive del'area protetta ed è organizzato dalla Cooperativa Terracoste in collaborazione con gli amici del Nucleo cinofilo da soccorso "Majella" - Associazione Nazionale Alpini - gruppo "R. Spaventa" di Atessa. Il Nucleo Cinofilo da Soccorso Majella si costituisce nel 2007 ed inizia la sua attività nel 2018, la sua formazione é stata possibile grazie ad un gruppo di appassionati con i loro amici a 4 zampe con a capo…

Questa mattina, alla presenza dell'Assessore ai “Lavori Pubblici e interventi caratterizzati dalle emergenze urgenti per la difesa del suolo e della costa” della Regione Abruzzo, Lorenzo Berardinetti, del Consigliere regionale Antonio Innaurato e del funzionario responsabile della Protezione Civile Giuseppe Fiaschetti, si è svolto un sopralluogo per una prima ricognizione dei danni causati dal nubifragio eccezionale di venerdì 22 giugno 2018. Dopo un incontro preliminare negli uffici del settore Lavori Pubblici con la Dirigente Arch. Luigina Mischiatti e il responsabile della funzione di Protezione Civile comunale Ing. Fausto Boccabella, l'Assessore ai Lavori Pubblici e Vicesindaco Giacinto Verna ha guidato la delegazione regionale sui luoghi maggiormente interessati dalle conseguenze del nubifragio. In particolare, l'area del Parco Diocleziano e via per Frisa, piazza del Malvò e via Corsea e l'area di Porta San Biagio. La delegazione regionale è stata messa al corrente degli…

L’erosione della costa, i danni causati dalle numerose mareggiate che sono state registrate nelle ultime settimane sul litorale abruzzese e, non per ultimo, la piaga dilagante della vendita di materiale taroccato sulle spiagge. I presidenti di Confcommercio delle province abruzzesi, Chieti, Teramo e Pescara, supportati dagli esponenti di Sib Confcommercio, il sindacato dei balneatori rappresentato, per l’occasione, dal neo presidente nazionale Antonio Capacchione, hanno incontrato il vice presidente della Regione Abruzzo Giovanni Lolli. Nel corso della riunione si sono toccate tutte le problematiche che affliggono la categoria a partire dall’erosione della costa nella parte nord di Francavilla al Mare e a Casalbordino, passando per il maltempo registrato nel mese di giugno per finire con gli incassi che, in alcune domeniche di giugno, sono calati del 50% rispetto allo scorso anno. Una situazione difficile illustrata con dovizia di particolari da Marisa Tiberio, presidente provinciale…

Oltre quindici famiglie abruzzesi su cento, cioè il 15,6% del totale, nel 2017, sono in una condizione di povertà relativa. La situazione è peggiorata drasticamente rispetto al 2016, anno in cui il dato si fermava al 9,9%. Pur essendo la regione in cui si registra il dato migliore del Mezzogiorno, l'Abruzzo è tra le sette regioni con indice di povertà maggiore e con un aumento di oltre cinque punti percentuali, tra i più alti in Italia. Ad analizzare i dati contenuti nel rapporto Istat "La povertà in Italia" è la Cgil Abruzzo, che auspica l'immediata attivazione, da parte della Regione, del tavolo della 'Alleanza contro la povertà', cui partecipano sindacati e soggetti vari, e la predisposizione del Piano nazionale, come previsto dagli accordi nazionali, perché "ad oggi nulla di ciò è stato fatto".

Il 10 maggio, ricorda la Cgil Abruzzo, in Conferenza Unificata è stata raggiunta l'intesa sul decreto di riparto delle risorse del Fondo povertà destinate ai servizi territoriali,…

L'Assessore alla Pubblica Istruzione Giacinto Verna informa che è stato pubblicato l'avviso relativo alle iscrizioni ai Nidi d'Infanzia comunali “Il Sorriso” e “L'Arcobaleno” del Comune di Lanciano.
Il servizio dei Nidi d'Infanzia è rivolto a bambini di età compresa tra i 3 e i 36 mesi, con la seguente disponibilità di posti: Il Sorriso (Marcianese) 40 posti, di cui 20 riservati alle nuove iscrizioni e 20 alle re-iscrizioni; L'Arcobaleno (quartiere Santa Rita) 40 posti, di cui 24 riservati alle nuove iscrizioni e 16 alle re-iscrizioni. La domanda di ammissione va presentata entro sabato 28 luglio 2018 o tramite pec comunale 
comune.lanciano.chieti@legalmail.it o all'Ufficio Relazioni con il Pubblico, dal lunedì al venerdì 8.30-12.30 e il martedì e giovedì anche dalle 16 alle 17.30. Il modulo per la domanda di ammissione è disponibile in formato cartaceo presso l'Urp e in formato digitale disponibile per il download al link www.bit.ly/modulo_iscrizioni_nidi.
L'ammissione avverrà…

  • Pagina 8