Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

Tutto bene quel che finisce bene, rintracciato il padrone del cucciolo e i vigili urbani lo scrivono sul web. A trovarlo era stato un ragazzo la scorsa notte, il cane ha dormito con lui e poi di buon mattino, è stato  portato al comando della polizia Municipale nel quartiere San Giuseppe e da li, grazie al microchip si è potuto ritrovare il legittimo proprietario. A casa erano disperati, Leo, è così che si chiama il barboncino lo cervano ovunque e stamattina il lieto fine.

L'appello a microcippare i propri cani è evidente nel post degli agenti. Il dispositivo elettronico oltre a permettere di rintracciare il cane perduto è anche un ottimo deterrente contro l'abbandono.