Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

Il Lanciano, dopo l’incontro infrasettimanale di giovedì scorso, ospita il San Salvo, terza forza del campionato, e mette subito in chiaro quelle che sono le differenze tra le compagini.

Il risultato finale non deve trarre in inganno, infatti sarebbe potuto essere ben più rotondo se tutte le occasioni avute sarebbero finite in gol; merito soprattutto del portiere del San Salvo che ha salvato la sua porta in più occasioni.

Al Biondi tipica giornata autunnale, cielo plumbeo, qualche goccia di pioggia che si è poi intensificata nel corso dell’incontro e una bella cornice di pubblico, con una rappresentanza ospite sistemata in curva nord.

Il Lanciano attacca dal primo minuto, le occasioni si susseguono, e al 5° minuto Sardella gonfia la rete intercettando una palla in area e spedendola alle spalle di Cialdini.

Il San Salvo fa quello che può, cerca di ribattere ma il Lanciano domina; poco dopo la mezzora viene annullata una rete al Lanciano su segnalazione del guardalinee.

Nonostante le varie occasioni il Lanciano però non riesce a segnare la seconda rete, e bisogna aspettare la mezzora del secondo tempo quando La Selva con una punizione da manuale spedisce la palla alle spalle del portiere portando il risultato sul 2 – 0 finale.

Una gara dominata sotto ogni punto di vista, ed adesso già si pensa alla trasferta di domenica prossima in quel di Fossacesia e tifoseria rossonera mobilitata per l’occasione.

Negli spogliatoi parole di elogio di mister Del Grosso per la sua squadra e per l’atteggiamento che hanno avuto in campo, nonostante i soli due giorni avuti per preparare l’incontro. Forse l’unico rammarico è stata la mancanza di cinicità del Lanciano e il non aver saputo concretizzare tutte le occasioni create.

Il Presidente De Vincentiis era molto raggiante e soddisfatto della gara, ha ricordato che tra poco cominceranno i lavori per il centro sportivo perché il Lanciano non fa solo calcio la domenica, ma anche per tutte le altre categorie che il Lanciano ha.

Questi sono i risultati del girone:

Bucchianico – Piazzano 0 – 0

Casolana Fossacesia 3 – 1 in go Capuzzi, Giandonato e Colabattista, per il Fossacesia in rete Mainella.

Raiano – Bacigalupo 1 – 1 Battuta di arresto per i Vastesi che non riescono ad andare oltre il pareggio e lasciano scappare il Lanciano in classifica.

River Chieti – Ortona Calcio 1 – 1 in gol Ciafarella per il River e Dragani per l’Ortona.

Sant’Anna – Casalbordino 1 – 3 affermazione esterna per il Casalbordino, in rete Koffi con due reti e Erragh, per il Sant’Anna in rete Mammarella.

Scafa Cast. – Fater Angelini 2 – 0 in gol Capitano e Vettese.

Val Di Sangro – Sulmona 0 – 0

Villa – Passo Cordone 0 – 1

Questa è la classifica dopo l’11 giornata:

Lanciano Calcio 1920

30

Bacigalupo Vasto

24

Casalbordino

23

San Salvo

19

Ortona Calcio

17

Scafa Cast

15

River Chieti

15

Val Di Sangro

15

Fater Angelini

14

Raiano

14

Ovidiana Sulmona

13

Villa

12

Bucchianico Calcio

12

Sant’Anna

10

Casolana

10

Passo Cordone

9

Fossacesia

9

Piazzano

8

 

Uranio Ucci