Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

Ladri in azione oggi pomeriggio in Chiesa a Lanciano. Il mercoledì pomeriggio è giorno di pulizie dei locali della parrocchia di Sant’Antonio. Un gruppo di signore, tutte le settimane, mosse da spirito di collaborazione nei confronti della comunità parrocchiale si reca in Chiesa per aiutare il parroco nella pulizia dei locali. Dopo poco si accorgono che due borse erano sparite. “Abbiamo visto entrare delle persone, ma non avremmo mai immaginato che avrebbero ripulito le borse”. Bancomat, documenti e contanti si sono volatilizzati insieme ai personaggi in questione, che sempre dal racconto delle donne sembrerebbero essere “volti noti” dediti ai furti in città.

Le Chiese negli ultimi periodi a Lanciano sono spesso prese di mira da sbandati in cerca di denaro. I parroci li aiutano come possono ma, al primo diniego, vengono minacciati e non ottenendo i soldi appena possono derubano il malcapitato di turno. Spesso i furti non vengono neanche denunciati, i sacerdoti non vogliono infierire nel peggiorare situazioni già fin troppo disagiate. Quel che è certo che la non denuncia permette a queste persone di agire indisturbate e continuare a delinquere in tutta tranquillità