Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

LANCIANO - E' giallo sull'accoltellamento avvenuto ieri sera al terminal bus della Pietrosa, in cui un giovane è rimasto ferito a una gamba ed è stato medicato al pronto soccorso del Renzetti. Sull'accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri, che hanno avviato una serie di accertamenti per tentare di risalire all'identità delle persone rimaste coinvolte nella rissa. Dai primi riscontri, la lite sarebbe partite da un banale diverbio tra due 30enni, da una parte, e un gruppo di altri 5 ragazzi dall'altra. Dalle parole si sarebbe passati ben presto ai fatti, con i primi 2 aggrediti a calci e pugni dagli altri. Nella concitazione uno dei 30enni sarebbe stato colpito da un colpo di arma da taglio alla gamba, che solo fortunatamente non ha causato gravi conseguenze.