Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

“La variante al piano regolatore generale di Lanciano sarà approvata definitivamente entro l'estate: stiamo predisponendo i provvedimenti e gli atti necessari per concludere l'iter e portare a termine il grande lavoro svolto dagli uffici. Prima di tornare in consiglio comunale per l'approvazione definitiva bisogna infatti procedere all'aggiornamento della cartografia e delle norme tecniche di attuazione, all'elaborazione del documento di valutazione ambientale strategica (VAS) e alla convocazione delle conferenze di servizi con gli enti preposti a dare un parere”. Lo annuncia l'Assessore all'Urbanistica del Comune di Lanciano, Pasquale Sasso. “E' stata inoltre pubblicata il 5 maggio sull'albo pretorio online del Comune la delibera consiliare approvata il 30 marzo scorso inerente l'esame e le controdeduzioni delle oltre 130 osservazioni presentate dopo la pubblicazione dell'adozione della variante lo scorso 13 gennaio 2016. I cittadini interessati a conoscere nel dettaglio la delibera la possono consultare online o direttamente in formato cartaceo presso gli uffici dell'Urbanistica negli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali. Dal canto nostro, insieme al Settore e all'architetto Vincenzo Di Fabio che è stato collocato di recente a riposo e che ringrazio per il servizio svolto, abbiamo accolto tutte le osservazioni coerenti con i 4 cardini della variante, ovvero Turismo, Commercio, Servizi di rango e Centro direzionale”.