Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

LANCIANO. Matteo Salvini, ministro degli Interni, torna a parlare dell’Abruzzo. E lo fa commentando sul suo profilo social quanto accaduto questa mattina a San Vito Chietino dove una donna è stata aggredita da un ventenne originario della Somalia. Il ministro non si è fatto sfuggire quanto accaduto e ha pubblicato sulla sua bacheca il seguente post, che riportiamo integralmente:

 

“Somalo di 20 anni, arrivato in Italia col barcone, gira NUDO e poi aggredisce una donna di 68 anni, ferendola e usandole violenza sessuale.
Questo è il ringraziamento per aver ottenuto protezione dall'Italia!
VERME!
Come si può anche solo pensare di fare una cosa del genere? Dove sono le femministe radical-chic???
Altro che "Salvini è troppo cattivo": 
#tolleranzazero contro quei cosiddetti "profughi" che la guerra ce la portano in casa (e per la presenza dei quali dobbiamo ringraziare anni di incapacità del PD).
Ma la musica è cambiata.
Un abbraccio alla signora e un augurio di riprendersi presto dall'orrore vissuto”.