Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

Saranno la Carmen e la colonna sonora di Star Wars a chiudere la parte estiva della stagione 2017 dell’Estate Musicale Frentana, giovedì 10 agosto, alle ore 21.30, in largo dell’Appello, nel tradizionale appuntamento della notte di San Lorenzo, naso all’insù alla ricerca di una stella cadente.

L’Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile “Fedele Fenaroli”, diretta dal l’affermato Maestro Giuseppe Ratti, sarà protagonista dell’evento concertistico con un maestoso organico, preparato da docenti italiani e stranieri di chiara fama e che eseguirà le Suite che danno il titolo alla serata: n. 1 e n. 2 dalla Carmen di George Bizet, e da Star Wars di John Williams.

Due i botteghini aperti da un’ora prima del concerto. Uno in via Finamore (lato Cura Arcivescovile) e l’altro in via Paul Harris (lato Torri Montanare). Biglietteria online e prevendita su www.ciaotickets.com e da Venditti in corso Trento e Trieste a Lanciano. I bambini under 12 non pagano, posto unico 15 euro.

Come di consueto l’appuntamento sarà anticipato dal concerto dei docenti in programma per mercoledì 9 agosto, alle ore 21.30, nell’Auditorium Diocleziano. Posto unico 5 euro.

 

“Il prestigioso e atteso concerto diretto dal Maestro Donato Renzetti che inaugurerà la stagione concertistica dell'Estate Musicale Frentana 2017, si legge in una nota stampa del comune di Lanciano, si terrà in Largo dell'Appello, nello spazio antistante le Torri Montanare”.

La scelta è legata a motivi di sicurezza. La piazza d'Armi delle Torri non potrà infatti ospitare più di 100 persone per ragioni legate alle normative in materia di sicurezza di pubblici spettacoli. In considerazione dell'importanza dell'evento e in accordo con l'Associazione Amici della Musica Fedele Fenaroli di Lanciano, che organizza l'Estate Musicale Frentana, si continua a leggere, il concerto è confermato per sabato 1° luglio alle ore 21 nella suggestiva location di Largo dell'Appello che sarà attrezzata con un palco adeguato all'evento. La soluzione è stata concordata con il Presidente dell'Associazione Omar Crocetti e le strutture tecniche comunali preposte, per consentire al pubblico di assistere al concerto con ogni comfort.

In Largo dell'Appello sarà vietata la sosta a partire dalle ore 8 per consentire il montaggio del palco che ospiterà l'orchestra e l'allestimento delle sedute destinate al pubblico. Sarà inoltre vietato il transito alle auto a partire da due ore prima dall'inizio del concerto e per tutta la durata dello stesso: i divieti saranno segnalati con debito anticipo, saranno comunque assicurati il passaggio ai mezzi di soccorso e il passaggio pedonale ai residenti durante il concerto. Due saranno i varchi adibiti a biglietteria, no  in via Paul Harris (lato Torri Montanare) e uno su via Finamore (lato Curia Arcivescovile).

Renzetti dirigerà la Filarmonica Gioachino Rossini di Pesaro con la quale proporrà un concerto dal titolo “Rossini in Viaggio”. Si tratta di un progetto concertistico articolato in due parti: la prima interamente dedicata alla pagine rossiniane, la seconda con brani di Bach-Respighi e Felix Mendelssohn Bartholdy. La novità di questo evento è la presenza sul palco dell’attore Antonio Olivieri che narrerà la genesi delle sinfonie rossiniane con la lettura delle lettere del compositore relative alle sinfonie stesse. Per la realizzazione di questo nuovo tassello del progetto “Rossini in Viaggio” è stata fondamentale la collaborazione della Fondazione Rossini di Pesaro che ha permesso di selezionare e utilizzare le lettere originali autografe del compositore.

Come di consueto, sarà inoltre possibile acquistare i biglietti sulla piattaforma online ciaotickets.com e da Venditti in corso Trento e Trieste a Lanciano. Posto unico 15 euro. L’evento è in abbonamento.

La nuova location, con tutti cambiamenti del caso, interesserà anche tutti gli altri concerti della stagione EMF 2017 inizialmente in programma nella piazza d'Armi delle Torri Montanare.