Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

FILETTO - Rapina in casa la scorsa notte in un'abitazione di Filetto. Vittima un'anziana, che vive sola, che intorno alle 3 è stata affrontata da due uomini a volto coperto che si sono introdotti in casa dopo aver forzato una finestra al piano terra. La donna è stata svegliata e, sotto minaccia, ha consegnato le chiavi di una cassaforte a muro in cui erano custoditi i gioielli di famiglia. I malviventi le hanno rubato anche la collana che portava al collo, fuggendo subito dopo e facendo perdere le proprie tracce. E' stata l'anziana ad avvisare i carabinieri, ma in evidente stato di shock, è riuscita a fornire una descrizione molto sommaria dei rapinatori, uno dei quali forse era armato di pistola. I carabinieri hanno subito avviato una serie di indagini per tentare di risalire agli autori del gesto. Qualche elemento potrebbe arrivare dai risultati degli accertamenti tecnico scientifici condotti nella casa della donna.

Prenderà il via domani la 12esima edizione del Festival del Peperoncino Piccante di Filetto, che continuerà fino al prossimo 21 agosto. Come ogni anno, mentre la musica dal vivo suona nei vari angoli di Filetto, l’associazione “Accademia Abruzzese del Peperoncino Piccante” trasforma le strade e le piazze del “paese eletto” alle pendici della Majella in gustose vetrine dedicate alla tradizione gastronomica abruzzese con stand aperti dalle ore 20.00. Pizza e fuje, sagne e ceci, rintrocele al ragù, gnocchi di patate al sugo di papera, trippa, arrosticini, pallotte cacio e ove, baccalà e peperoni, ciammaiche, cif e ciaf, crispelle... sono alcune delle pietanze tipiche abruzzesi (piccanti e non).  Il programma culturale per celebrare il “Lazzaretto” (così viene definito il peperoncino piccante a Filetto) è ispirato alla Bellezza a tutto tondo! Si inizia giovedì 18 agosto con la Bellezza della cultura del cibo abruzzese, con una tavola rotonda in in piazza Roma. Alla stessa sera dell’inaugurazione si consegna la targa di Ambasciatore nel Mondo del Lazzaretto all’abruzzese doc, Campione del Mondo e CT del Pescara Calcio, Massimo Oddo, in presenza anche del Senatore abruzzese Antonio Razzi. Dal primo all’ultimo giorno c’è anche una nobile gara di solidarietà per stimolare tutte le anime belle a partecipare alla “pesca piccante” e alla vendita di beneficenza, per devolvere il ricavato all’Associazione No-Profit LinfoVita Abruzzo.  Venerdì 19 agosto si dedica attenzione all’arte pittorica di Emilio Stella, con il vernissage della mostra allestita nella Sala Comunale Ex-Sepolcro con degustazione a base di pizza scima e salsa Zuzù.  Alla mezzanotte in punto di sabato 20 agosto sulla pavimentazione liscia di piazza Roma Antonio Iubatti e Francesca Foglia danzano il loro seducente e appassionato tango argentino. Per finire proprio in bellezza, domenica 21 agosto, alla presenza dell’affascinante attore Michael Reale, la stessa piazza nel cuore di Filetto si trasforma in palcoscenico per eleggere Miss Eleganza della regione Abruzzo per Miss Italia… perché, come recita il detto locale: “se vu’ vede’ le belle giuvinette, addà veni’ a san Giacomo a Filette!”