Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

ORTONA - L’evento più atteso dell’anno del centenario della morte di Tosti è vicino: il concorso internazionale dedicato a Tosti e alle sue romanze sarà il momento finale dell’intero anno tostiano. La giuria internazionale e il mondo musicale avranno modo di proclamare i nuovi migliori interpreti della romanza vocale da camera.
Le selezioni inizieranno oggi al Teatro Comunale Tosti di Ortona.  La giuria internazionale  è composta da: Francesco Telli (Italia), Presidente di Giuria. Compositore, docente ordinario di composizione  Conservatorio di Musica Santa Cecilia, Roma; Emanuele Moris (Uk), Guildhall School of Music, Londra; Glenn Morton (Usa)  Docente Manhattan School of Music e Mannes College – The New School for Music, New York; Mikawo Matsumoto (Giappone), Soprano, stimata interprete del repertorio tostiano in Giappone, Docente Università Musashino Academia Musicae di Tokio; Luisa Prayer (Italia), Pianista, direttore artistico Istituzione Sinfonica Abruzzese, L’Aquila.
Pianista ufficiale: Isabella Crisante
I candidati provengono da diversi paesi oltre che ovviamente l’Italia: America, Regno Unito, Giappone, Polonia, Costarica, Corea Del Sud, Cile, Francia. Ciò conferma il grande appeal che la musica di Tosti ha nel mondo e che anzi si è accresciuta nell’ultimo anno. D’altra parte la consultazione del nuovo sito dell’Istituto alla pagina Tosti nel Mondo evidenzia proprio la mole di attività che da ogni dove è stata dedicata al nostro compositore.
La finale del concorso è prevista per venerdì 2 dicembre presso il Teatro Comunale Tosti  a partire dalle ore 17. Nell’occasione saranno proclamati i vincitori e premiati sul palco dopo aver ascoltato i brani presentati. La serata sarà presentata da Enrico Stinchelli conduttore con Michele Suozzo del noto programma di Rai Radio Tre “La Barcaccia”. Saranno presenti numerosi e prestigiosi ospiti del mondo della musica e dello spettacolo: Rolando Panerai, ospite d’onore, le agenzie di management internazionale Atelier Musicale e Stage Door; Antonella Neri, presidente di Cantare l’Opera e responsabile del portale www.cantarelopera.com; giornalisti delle testate L’Opera, Operaclick, GBOpera, Gli Amici della Musica  (www.gliamicidellamusica.net), Il Tempo, Il Messaggero e diverse autorità del mondo teatrale.
L’ingresso alla serata del 2 dicembre  è libero sino ad esaurimento posti.