Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

Nelle immagini ricavate dal sistema di video sorveglianza della villa di una vittima della scorribanda criminale di alcune notti fa a Treglio, il volto, e la sagoma, piuttosto chiara, di un uomo che all'una di notte si aggirava nel giardino della proprietà di un imprenditore di Treglio proprietario di IperPet.

  Ecco il video

La casa è attaccata a quella dell'avvocato Luigi Toppeta la cui abitazione è stata "visitata" molto presumibilmente dallo stesso uomo che, dal filmato, sembra essere solo. Il video è apparso sulla bacheca Fb dello stesso avvocato Toppeta che, ironicamente ha scritto: " ecco il gentiluomo!".

 

LANCIANO. Lavorare insieme, collaborare con spirito costruttivo e lungimirante per centrare obiettivi importanti. Al centro di questo scambio di idee, progetti, metodi e buone prassi c'è l'educazione degli adulti con particolare riferimento ai genitori. Si tratta di un progetto europeo dal nome “Hybrid Stories” che il Consorzio SGS (Servizi Globali Socio Sanitari) sta portando avanti dallo scorso anno, un programma innovativo che guarda a una società migliore fatta di persone consapevoli e capaci. Da qui l'importanza di “educare i grandi”, i genitori appunto. La responsabile del progetto Anna Di Nucci, ha più volte varcato i confini nazionali insieme ad altri collaboratori per incontrare i partner europei, sono stati confronti costruttivi che hanno registrato un'attenzione concreta alle problematiche in discussione. La visita è stata ricambiata e per due giorni sono stati ospitati a Lanciano alcuni rappresentanti di associazioni ed università europei. Sono state giornate intense con…

“Basta alla violenza sulle donne”. I ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore De Titta-Fermi di Lanciano veicolano questo messaggio in modo chiaro ed inequivocabile portando in scena, alle ore 21.00 di venerdì 23 novembre p.v., al Ciak City di Lanciano lo spettacolo teatrale “Rossetto rosso”. 

Un’iniziativa, questa, promossa dall’Associazione culturale “La Luna di Seb” in collaborazione con l’IIS De Titta-Fermi di Lanciano, con il Patrocinio dell’Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Lanciano,  che si inserisce nell’ambito delle manifestazioni organizzate per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Da anni”, spiega Gioia Salvatore, Presidente dell’Associazione culturale “La luna di Seb”, “realizziamo, nelle scuole, iniziative tese a sensibilizzare ed educare i giovani al rispetto della persona. Condizione, questa, imprescindibile in qualsiasi relazione interpersonale o sociale”.

“Si tratta di un’emergenza educativa di cui gli adulti e la…

Si è riunito nei giorni scorsi in città il gruppo cittadino di Forza Italia che ha messo attorno ad un tavolo un numeroso gruppo di professionisti, imprenditori, rappresentanti di varie attività commerciali, della scuola, della sanità, al fine di garantire alla città e al territorio della Frentania una migliore e più funzionale organizzazione del partito che assicurerà, ha dichiarato il capo gruppo in consiglio comunale  Graziella di Campli, risposte sempre più concrete alle esigenze dei cittadini.

Da un confronto serrato ma costruttivo e' emersa la necessità di dare vita in un equilibrato connubio tra esperienza e innovazione, continua la Di Campli in una nota stampa,  ad un gruppo dirigente animato dalla passione di sempre e la determinazione a mettere insieme tutte le risorse per cercare di sovvertire  ad ogni livello istituzionale l’ attuale situazione politica.

Un incontro che ha avuto, conclude, anche lo scopo di  garantire, al partito del presidente Berlusconi, in vista…

LANCIANO. Via una quindicina di posti auto in favore della mobilità a piedi, come si richiede per un salotto cittadino. Arriva una piccola, ma significativa, rivoluzione per corso Trento e Trieste a Lanciano con la chiusura al traffico dell’ultimo tratto dopo il completamento del nuovo disegno ispirato al gioiello Presentosa.

Una scelta, quest’ultima, che ben si sposa con il progetto per la realizzazione del parco urbano ‘Pino Valente’ e che prevede, appunto, la rimozione di 15 posti auto presenti sul lato destro del vecchio corso salendo da piazza Plebiscito, per consentire un netto miglioramento della vivibilità della zona. Il tratto, quindi, sarà accessibile solo a cittadini e visitatori, una volta completata la posa della nuova pavimentazione che, anche in questo ultimo tratto, prevede il livellamento tra piano dell’asfalto e marciapiedi. Non cambia invece la viabilità delle due traverse e una via: via De Crecchio e via Dalmazia e viale delle Rose, rimarranno aperte al…